ufficiobrevettimarchi
ufficiobrevettimarchi
@ufficiobrevettimarchi
La protezione del disegno assicura che voi abbiate il diritto esclusivo d'usare un disegno, il che include creare, offrire, mettere sul mercato, importare, esportare o utilizzare il prodotto in cui il vostro disegno viene rappresentato o usato. I terzi potranno utilizzare il vostro disegno nei loro prodotti solo se voi ne concedete la licenza.
https://www.ufficiobrevettimarchi.it/come-si-protegge-un-disegno-o-un-modello/
Dislike 0
Deve quindi avere un carattere individuale, cioè deve essere in grado di fornire all'acquirente un'impressione generale che si distingua da qualsiasi altro disegno o modello precedentemente conosciuto dal pubblico.
https://www.ufficiobrevettimarchi.it/che-requisiti-deve-soddisfare-un-disegno-o-modello-per-poter-essere-registrato/
Dislike 0
Un marchio è una rappresentazione visiva di un nome, una parola, un'etichetta, un dispositivo o dei caratteri numerici che un'azienda usa per distinguere i suoi prodotti o servizi da prodotti e/o servizi simili forniti da un'altra azienda. Un marchio distingue i prodotti e/o servizi che una persona offre/vende da quelli offerti/venduti da altri.
https://www.ufficiobrevettimarchi.it/la-procedura-per-registrare-un-marchio/
Dislike 0
Registrando un disegno, il proprietario ottiene il diritto esclusivo d'usare e pubblicizzare il disegno sul mercato, con le terze parti potenzialmente impossibilitate a copiarlo. Nel caso di un atto illecito, il proprietario può difendere il suo diritto esclusivo, chiedendo che la produzione o la fabbricazione cessi. Le aziende potrebbero anche evitare d'usare un design che dia la stessa impressione generale.
Dislike 0
Il proprietario e l'inventore di un disegno possono ottenere i diritti esclusivi su di esso, registrandolo. All'inventore viene concesso il permesso d'usare il disegno per un periodo di 5 anni, con la possibilità d'estendere la tutela per altri cinque anni. In caso di violazione, il proprietario ha il diritto di chiedere l'assistenza legale.
https://www.ufficiobrevettimarchi.it/cosa-puo-essere-registrato-come-disegno-o-modello/
Dislike 0
Quando si parla di marchi, si usano spesso dei nomi descrittivi e generici, che non solo sono inflazionati, ma anche scarsamente protetti e tutelati. Alla luce di ciò, suggeriamo uno studio strategico approfondito, in quanto la scelta di un marchio forte o debole può decretare il successo di un prodotto sul mercato.
Dislike 0
I format televisivi non sono ufficialmente inclusi tra le opere intellettuali coperte dal diritto d'autore, né nella legislazione internazionale, né in quella nazionale. A causa di questa irragionevole assenza di tutela, all'utente non resta altro che ricercarlo negli istituti giuridici generali. È fondamentale partire dal concetto supremo che le idee non sono protette, ma solo le loro forme espressive sono protette, e solo a determinate condizioni.
https://www.ufficiobrevettimarchi.it/23-opere-protette-format-riconoscimento-del-diritto-dautore-2/
Dislike 0
Dalle specialità regionali di difficile reperimento, ai migliori manufatti italiani di ogni tipo e materiale, garantiamo il 100% del Made in Italy e la sensibilità ambientale nella lavorazione e nella selezione dei materiali. Contattateci oggi stesso per qualsiasi richiesta!
https://www.ufficiobrevettimarchi.it/il-vero-made-in-italy-al-100/
Dislike 0
Una domanda di brevetto internazionale permette ai richiedenti di chiedere la protezione del brevetto in altri paesi in base alla data di priorità della prima domanda. Di conseguenza, è necessaria una protezione internazionale del brevetto. La protezione internazionale del brevetto può essere ottenuta in uno dei due modi seguenti: una domanda di brevetto della Convenzione o una domanda PCT.
https://www.ufficiobrevettimarchi.it/a-chi-inoltrare-la-domanda-per-un-deposito-internazionale/
Dislike 0
Il Registro Europeo dei Brevetti è la fonte pubblica maggiormente completa ed aggiornata con riguardo alle informazioni procedurali sulle domande di brevetto europeo mentre si percorre ogni singola fase procedurale di concessione.
https://www.ufficiobrevettimarchi.it/finalmente-e-arrivato-il-brevetto-europeo/
Dislike 0
Quando si parla di marchi, si usano spesso dei nomi descrittivi e generici, che non solo sono inflazionati, ma anche scarsamente protetti e tutelati. Alla luce di ciò, suggeriamo uno studio strategico approfondito, in quanto la scelta di un marchio forte o debole può decretare il successo di un prodotto sul mercato.
Dislike 0
Il marchio può essere identico o simile ad un segno già noto come ditta, denominazione o ragione sociale, nonché ad un segno ed a un nome di dominio aziendale, adottato da altri, quindi, idoneo a confondere il pubblico, con rischio d'associazione tra i due segni, per identità o somiglianza tra i segni e per identità o affinità tra l'attività commerciale e i prodotti o servizi per cui il segno è utilizzato.
Dislike 0

Sitemap